Capri Holdings Limited completa l’acquisizione della Gianni Versace per 2,12 miliardi di dollari

Category:

Michael Kors Holdings cambia nome in Capri Holdings Limited e completa l’acquisizione della Gianni Versace per 2,12 miliardi di dollari.

Il cambio di denominazione della Michael Kors è ufficiale dal 2 gennaio.

Il gruppo americano ha anche modificato il simbolo alla Borsa di New York, da “KORS” a “CPRI”. Il nome fa riferimento all’iconica destinazione italiana di lusso, come ha ricordato John D. Idol, chairman e ceo di Capri Holdings, diventato ora «uno dei global fashion luxury group leader, con l’acquisizione di Versace».

L’obiettivo, con il nuovo assetto, è far crescere la società sfruttando le possibili sinergie operative.

Come annunciato in precedenza, nel lungo periodo i ricavi potranno arrivare a 8 miliardi di euro così distribuito: 2 miliardi per Versace, 5 per Michael Kors e 1 per Jimmy Choo (rilevato nel 2017).

Versace
Versace

Donatella Versace Brought Back Original Gang 90s Supermodels
Donatella Versace Brought Back Original Gang 90s Supermodels

L’idea del management è una diversificazione delle vendite per area geografica che privilegerà la regione asiatica. In particolare, l’asia dovrebbe passare dall’11% al 19% del fatturato totale, l’Europa dal 23% a l 24% e le Americhe dal 66% al 57%.

L’acquisizione, lo ricordiamo, è avvenuta valorizzando Versace 1,83 miliardi di euro (2,12 miliardi di dollari alla data dell’annuncio). La famiglia Versace ha deciso di reinvestire la cifra 150 milioni di euro per rilevare quasi 2,4 milioni di azioni ordinarie di Capri Holdings.

In attesa che l’intesa decolli, le azioni Capri Holdings sono scambiate intorno ai 39 dollari a New York, ben lontane dai massimi toccati fra agosto e settembre (oltre i 70 dollari). In un anno il titolo ha perso il 25% del proprio valore.

sponsored
Emanuela Zini
Emanuela Zini
My professional life has been marked by several big changes that made me grow as a person and as a leader, develop new skills and mental flexibility, which in turn allows me to face challenges from a different, unique perspective. To me, writing represent a way to communicate with myself and with others. Telling stories and engaging my readers are the challenges that I am currently facing within a wider editorial project.

Related Posts

Il World Protection Forum non si ferma!

Excellence Magazine Luxury e Kelony, First Risk-Rating Agency, continuano la loro collaborazione al fine di fornire strumenti e contenuti che possano essere un valido supporto per comprendere il vero significato di "rischio", tema quanto mai attuale per gli individui e per le imprese

Guangzhou Circle. Porta di Giada del Terzo Millennio

Progettato dall'architetto italiano Joseph di Pasquale, a sette anni dalla sua inaugurazione il Guangzhou Circle conserva tutta la propria natura iconica e il proprio carattere di landmark building, è entrato nell’immaginario collettivo e popolare della capitale della provincia del Guandong come uno dei simboli identitari della metropoli cinese, vera porta d’accesso meridionale al “regno di mezzo”, ma anche emblema nella dialettica tra Oriente e Occidente.

Constance Halaveli: premiato ai World Travel Award il resort di lusso sostenibile delle Maldive

La sostenibilità di questo resort parte dai materiali utilizzati per la sua realizzazione: tutti caratteristici della zona e con un basso impatto ambientale. Essere accolti e poter soggiornare in un vero “piccolo atollo privato” in mezzo all’Oceano è un lusso che non ci si può lasciar scappare