Vismara: lo yacht a vela Momi 80 è in cantiere

Category:

Al cantiere Vismara di Viareggio è iniziata la costruzione del Momi 80, l’ultimo yacht a vela progettato dal marchio.

Lungo 26,2 metri e dotato di una vela di 280 metri quadri, lo yacht sarà costruito interamente in sandwich di carbonio e completato da un albero e una boma anch’essi in carbonio.

Sarà governato da quattro verricelli elettrici a poppa, due manuali a prua e un grinder. Con un pescaggio di 2,5 metri, la chiglia retrattile consentirà al Momi 80 di navigare sia in acque basse che profonde, mentre il motore faciliterà l’accesso ai porti. Il boccaporto a poppa, che si apre elettronicamente, funge sia da piattaforma da bagno che da vano tender.

vismara yacht

Il Momi 80 prevede ingressi distinti per gli ospiti e l’equipaggio.

A quest’ultimo sono destinate due cabine doppie, di cui una completa di bagno privato, armadio e lavanderia. A poppa si trova inoltre la cucina di bordo, completa di fornelli basculanti, forno, lavastoviglie, un ampio frigo e un piccolo bagno di servizio.

vismara yacht

L’ingresso principale è invece riservato agli ospiti e conduce al comfort della dinette con divano a U. Più avanti lungo la prua, si incontrano le due cabine per gli ospiti: una doppia con letto a castello e armadio e una matrimoniale con armadio e bagno privato. Vi si trova infine la cabina armatoriale, con un grande armadio, un divano e un bagno privato con doccia.

Inondati di luce, gli interni del Momi 80 presentano linee essenziali e si distinguono per la combinazione di legno di quercia, paratie bianche e imbottiti dai toni caldi che caratterizza lo stile del marchio.

sponsored
Emanuela Zini
Emanuela Zini
My professional life has been marked by several big changes that made me grow as a person and as a leader, develop new skills and mental flexibility, which in turn allows me to face challenges from a different, unique perspective. To me, writing represent a way to communicate with myself and with others. Telling stories and engaging my readers are the challenges that I am currently facing within a wider editorial project.

Related Posts

Le Signore dell’Arte. Storie di donne tra ‘500 e ‘600, dal 2 marzo a Palazzo Reale di Milano

Dal 2 marzo al 25 luglio 2021 le sale di Palazzo Reale di Milano ospiteranno una mostra unica dedicata alle più grandi artiste vissute tra ‘500 e ‘600: Artemisia Gentileschi, Sofonisba Anguissola, Lavinia Fontana, Elisabetta Sirani, Fede Galizia, Giovanna Garzoni e molte altre

La mostra Margaret Bourke-White prorogata al 16 maggio

Con la riapertura di Palazzo Reale a Milano torna anche la cultura in piazza del Duomo con tutte le mostre che erano rimaste ferme a causa dell’emergenza. Tra queste anche Prima, donna. Margaret Bourke-White, prorogata fino al 16 maggio 2021

World Protection Forum™ grazie alla nuova scienza del rischio non serviranno più eroi!

ll World Protection Forum™ questa volta si è riunito per un pranzo conviviale a Roma, presso lo storico ristorante "Il Vero Alfredo", culla della tradizione culinaria Italiana, gestito con cura e cordialità da Chiara, appartenente ormai alla quinta generazione di ristoratori e da Paolo Cuomo suo padre