Le maison beauty sostengono l’Ucraina

Il contesto geopolitico che stiamo vivendo non può farci ignorare ciò che sta accadendo nel mondo.

La guerra innescata da Putin sta decimando intere zone dell’Ucraina e moltissimi civili si sono ritrovati inermi di fronte ad un attacco inaspettato.

Il mondo del lusso e i brand più famosi a livello planetario non sono rimasti indifferenti: le maggiori maison della bellezza hanno preso una posizione netta e si sono schierate con l’Ucraina.

Tra le prime e più importanti azioni intraprese da molti colossi del beauty c’è stata la decisione di chiudere i propri stabilimenti e ogni tipo di attività commerciale in Russia.

Gruppo L’Oréal

Il canale scelto per comunicare la propria decisione è stato LinkedIn.

Il Gruppo ha pubblicato un comunicato stampa nel quale ha condannato aspramente l’attacco russo in Ucraina e ha annunciato di aver messo a disposizione diverse risorse per poter supportare i propri dipendenti di quella parte del mondo.

Il supporto si concretizzerà attraverso aiuti umanitari, ma anche con la possibilità di accedere a consulenze mediche, legali e psicologiche.

Il Gruppo ha infine donato cinque milioni di Euro alla Croce Rossa.

excellence magazine donazioni brand beauty croce rossa

Gruppo Shiseido

Anche per questa azienda la pubblicazione arriva su LinkedIn. Oltre ad aver donato 1 milione di euro a UNHCR per supportare i rifugiati ucraini, il Gruppo ha sospeso le esportazioni dall’Europa alla Russia.

Non solo: Shiseido distribuisce costantemente prodotti per l’igiene personale e beni di prima necessità, tra cui generi alimentari per i bambini, donati dai dipendenti dell’azienda.

excellence magazine donne bambini aiuti da chanel

Chanel

CARE e UNHCR: queste le due realtà beneficiarie dei due milioni di euro donati dal brand di lusso francese.

E-commerce e boutique in Russia momentaneamente chiuse e supporto per donne e bambini vittime di questa guerra: queste le azioni da subito messe in campo dal marchio, da sempre simbolo di forza femminile ed eleganza senza tempo.

sponsored
Serena Poma
A journalist ever since, I love turning the world's events into sentences and lines that can take readers "inside the news", leading them to explore the current happenings with me through my articles. My professional background has allowed me to gain insights into the encounter of two apparently incompatible worlds: luxury and sustainability. Guiding businesses in this direction as a communication manager and event organizer has made me aware that, now more than ever, it is by respecting ourselves and our planet's resources that we should start to create real value.

Related Posts

Librai Antiquari a Venezia

Dal 10 al 12 febbraio al Centro Culturale Palazzo Pisani Revedin la mostra-mercato “Librai Antiquari a Venezia” presenterà per la prima volta nella Serenissima un’eccezionale selezione di rarità

The I.C.E. St. Moritz – Torna il Concorso Internazionale d’Eleganza

Dopo il successo dell'edizione 2022, torna il Concorso d'Eleganza più originale e atteso dell'Engadina: l'I.C.E. St. Moritz, l'evento internazionale che, per un weekend, porterà nella suggestiva cornice del lago ghiacciato di St. Moritz tutto il meglio delle auto d'epoca per la gioia di piloti, collezionisti, appassionati e jet set

BRAFA 2023: grande entusiasmo per la 68a edizione di Brafa

Questa 68a edizione è stata accolta con grande apprezzamento da collezionisti e amanti dell'arte, per la qualità delle 130 gallerie internazionali partecipanti, la bellezza degli stand