David Michigan sfila per Eleonora Lastrucci alla Mostra del Cinema di Venezia

Category:

Il modello, allenatore, attore e star dei social network David Michigan è un personaggio atipico, con la sua folta barba, lo sguardo intenso, il tatuaggio sulla spalla e l’impressionante muscolatura.

Con 12 milioni di follower sul suo account Instagram e 200.000 abbonati da tutto il mondo alla sua accademia, David è stato classificato tra i primi 10 influencer in Francia nel 2019, non lontano dai calciatori Neymar o Mbappé. Lo stesso anno ha anche avuto la copertina di Men’s Fitness, la rivista maschile più venduta al mondo.

Con il suo cognome di origine nativa americana, si è sempre distinto per il suo desiderio di combinare il fisico e lo spirito. David è convinto che la felicità venga da dentro piuttosto che da condizioni esterne. Si è quindi dato una missione: aiutare gli altri a sentirsi meglio.

La sua personalità atipica e il suo corpo scultoreo hanno sedotto la stilista italiana di alta moda Eleonora Lastrucci, nota per i suoi abiti da sogno, che ha scelto  David Michigan come principale testimonial per la sua prima collezione maschile che è stata presentata durante la Mostra del Cinema di Venezia.

Ho incontrato David Michigan per la prima volta in Toscana, e sono rimasta meravigliata dal suo spirito conquistatore e dalla sua perfetta plasticità. Quel giorno, David stava partecipando alle riprese di un film e ho iniziato a parlargli perché, grazie a lui, l’idea di creare una linea maschile mi era appena passata per la testa! Fino ad allora, avevo creato solo abiti di alta moda per donne.

Gioielli: Cornier1757

credit photo Lorenzo Montanelli

sponsored
Emanuela Zini
Emanuela Zini
My professional life has been marked by several big changes that made me grow as a person and as a leader, develop new skills and mental flexibility, which in turn allows me to face challenges from a different, unique perspective. To me, writing represent a way to communicate with myself and with others. Telling stories and engaging my readers are the challenges that I am currently facing within a wider editorial project.

Related Posts

Maxi Jena – Sina Centurion Palace vince la Venice Hospitality Challenge

La regata, che ha segnato un nuovo record di partecipanti con sedici Maxi Yacht in gara appartenenti a quattro diverse nazioni, come sempre si è svolta interamente sul percorso cittadino della Serenissima fra il bacino di San Marco e il Canale della Giudecca.

La ricetta del Gruppo UNA per l’ospitalità italiana

In occasione dell'Hospitality day di Rimini abbiamo avuto l'opportunità di intervistare Fabrizio Gaggio, Direttore Generale Gruppo UNA, la più grande catena alberghiera italiana con 46 strutture suddivise su 3 brand UNA Esperienze, UNAHOTELS e UNAWAY

Fashion House Maleza, artigianalità e scelte eleganti

Il marchio di moda Maleza in Croazia ha sviluppato una visione chiara per creare pezzi unici che offrano qualità ed eleganza senza tempo. Ciò significa che la loro gamma di moda alla moda si aggiunge a un'aggiunta irresistibile al guardaroba di ogni donna moderna