76a Mostra del Cinema di Venezia, le parole del Direttore Alberto Barbera

Sempre presente agli eventi che contano, anche quest’anno Excellence Magazine ha partecipato alla 76a Mostra del Cinema di Venezia, che si è chiusa ieri con l’assegnazione del Leone d’oroJoker, del Gran Premio della giuria al J’accuse di Polanski, della Coppa Volpi a Luca Marinelli e del Premio Speciale a Franco Maresco.

ll variopinto palmares di Venezia 76a ha messo d’accordo un po’ tutti sui premiato, senza rivoluzioni dell’ultimo minuto. Decimo Leone d’Oro della storia ad una produzione statunitense, la Warner Bros, per il film più cinecomic mai apparso a Venezia.

Importante la grande presenza di rappresentanti della stampa e dei media internazionali che hanno contribuito a ampliare la cassa di risonanza del Mostra, portando nel mondo la promozione della cultura e dell’imprenditorialità italiana.

Edizione importante anche per il Premio Kinéo 2019 con la speciale edizione Green&Blu Project e una madrina, l’attrice Sveva Alviti, che si sta conquistando un posto in prima fila nel cinema europeo e internazionale.

Sienna Miller Luigi Lauro Excellence Magazine

Molte le star presenti, tra le quali Sienna Miller, ospite anche del gala che, al termine delle premiazioni, ha concluso la manifestazione nella splendida cornice di Ca’ Sagredo.

Anita Lo Mastro Venezia Mostra del Cinema

Nell’ambito della promozione internazionale della cultura, Anita Lo Mastro, senior advisor per lo sviluppo internazionale di Excellence Magazine, ha avuto il piacere di incontrare Alberto Barbera, Direttore della Mostra del Cinema.

Barbera Presidente Mostra del Cinema di Venezia

La cinematografia come forma d’arte e di espressione, una Mostra che sta raccogliendo consensi importanti di pubblico e critica.
E’ soddisfatto di questo risultato?

Sono soprattutto soddisfatto che i maggiori consensi siano venuti dalla stampa e dai media internazionali. Segno che la Mostra è riuscita a ritornare ai livelli di eccellenza che hanno caratterizzato in passato la sua esistenza. Inoltre, la visibilità e il prestigio riconfermati rappresentano il miglior biglietto da visita per la promozione della cultura e dell’imprenditorialità italiana, che non solo non ha nulla da imparare da altre analoghe iniziative straniere, ma può addirittura servire da modello di efficacia e qualità.

Quanto conta per il nostro sistema Paese promuovere iniziative culturali?

Dovremmo da tempo aver capito che la promozione delle attività culturali è il miglior biglietto da visita per un Paese. Nel caso dell’Italia, poi, la cultura rappresenta la maggior risorsa a disposizione di tutti, un formidabile strumento di valorizzazione della nostra creatività e progettualità, solidamente ancorata ad un passato di ineguagliabile splendore.

Quali sono i suoi progetti per la prossima edizione della Mostra del Cinema?

Continuare a dar conto delle grandi trasformazioni che il cinema sta subendo sotto la spinta delle nuove tecnologie, e intercettare non solo i migliori film della stagione ma anche le emergenze più significative, i nuovo talenti, i giovani registi di oggi che saranno gli autori di rifermento di domani.

Un ringraziamento speciale a Giada Albanese e all’agenzia Factory 4 per il supporto fornito ad Anita Lo Mastro.

Anita Lo Mastro Giada Albanese

sponsored
Editorial
Our editorial staff includes people with different professional backgrounds who share a passion for writing and who want to create and develop a dialogue with their readers and with the world.

Related Posts

Librai Antiquari a Venezia

Dal 10 al 12 febbraio al Centro Culturale Palazzo Pisani Revedin la mostra-mercato “Librai Antiquari a Venezia” presenterà per la prima volta nella Serenissima un’eccezionale selezione di rarità

The I.C.E. St. Moritz – Torna il Concorso Internazionale d’Eleganza

Dopo il successo dell'edizione 2022, torna il Concorso d'Eleganza più originale e atteso dell'Engadina: l'I.C.E. St. Moritz, l'evento internazionale che, per un weekend, porterà nella suggestiva cornice del lago ghiacciato di St. Moritz tutto il meglio delle auto d'epoca per la gioia di piloti, collezionisti, appassionati e jet set

BRAFA 2023: grande entusiasmo per la 68a edizione di Brafa

Questa 68a edizione è stata accolta con grande apprezzamento da collezionisti e amanti dell'arte, per la qualità delle 130 gallerie internazionali partecipanti, la bellezza degli stand