Premio ANGI-Excellence al Regina Baglioni Hotel di Roma

Category:

A Roma il 3 e 4 dicembre scorso ha preso vita la III edizione del prestigioso premio ANGI, in collaborazione con ANSA e RAI.

La cerimonia di premiazione rivolta ad imprenditori rappresentanti delle istituzioni si è svolta nella splendida location del Regina Baglioni Hotel, partner e sponsor grazie al supporto del CEO Dott Guido Polito e alla sinergia promossa tra le parti dalla dottoressa Anita Lo Mastro in partnership e in rappresentanza dell’editore di Excellence Magazine dott. Luigi Lauro.

Alla cerimonia hanno partecipato a rotazione, nel rispetto delle regole, oltre al Presidente ed ideatore del premio il dott. Gabriele Ferrieri, il consigliere diplomatico dott. Nunzio Panzarella e la dottoressa Filomena Maggio presidente della cabina di Regia di Benessere Italia per la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Presenti e premiati il capo della rappresentanza della commissione Europea dott. Parenti, la presidente di ENAV l’Avvocato Francesca Isgrò, il Generale ex Capo di Stato Maggiore Vincenzo Camporini, il presidente di SIMEST (cassa depositi e prestiti) dott. Pasquale Salzano, il presidente di Confindustria Giovani dott. Mastandrea, il prorettore dell’Università Lumsa prof. Gennaro Iasevoli, il CEO di Baglioni Hotels e Resort dott. Guido Polito.

Al termine della manifestazione il dott. Polito è stato intervistato dalla dottoressa Camilla Nata, giornalista Rai, e da dalla dottoressa Anita Lo Mastro in relazione al premio da lui ricevuto e alle attività che sta conducendo.

Intervista Excellence

Camilla Nata: dottoressa Lo Mastro, una bella premiazione in un momento in cui serve coraggio.

Il Baglioni Hotels ha reagito per primo, lanciando in partnership con Core e Agorà Baglioni Studios, nuova realtà tecnologica, che consentirà alle aziende di realizzare eventi esclusivi, meeting e convegni in live streaming, accessibili in ogni parte del mondo.

Camilla Nata: Dott. Polito che effetto le fa ricevere questo prestigioso premio?

Onorato e soddisfatto… siamo riusciti a portare a compimento una sfida in un anno pesantemente condizionato dall’emergenza sanitaria. Ma è bene comprendere che, come per molti settori, pensiamo al fenomeno lavoro e smartworking, il Covid sta accelerando evoluzioni che, anche nel settore hotel e hospitality, erano in atto da tempo. La pandemia ci ha insegnato che la tutela della persona riguarda tutti e dunque gli orizzonti dell’innovazione e degli investimenti devono orientarsi necessariamente verso nuove conquiste.

Come l’innovazione digitale. Che non vuol dire semplicemente utilizzare le nuove tecnologie in quanto tali, ma partire da queste per ripensare e semplificare processi produttivi e creativi, come erogare nuovi beni e servizi volti al miglioramento della vita della clientela, ridisegnare, in una logica di apertura al cambiamento, i modelli che governano il business.

Camilla Nata: dott. Polito, una domanda fondamentale per il mondo dell’hospitality settore extra lusso: quale futuro?

Il nostro settore sarà di ispirazione per gli altri segmenti. Accessibilità, qualità, sostenibilità, digitalizzazione sono le parole chiave che devono ispirare l’azione di rilancio della destinazione Italia. Proprio per questo, gli hotel del comparto luxury stanno mettendo a punto iniziative che possano creare fiducia, rassicurare, soddisfare al meglio le esigenze della clientela sia in ambito turistico che in quello business. Terminata l’emergenza le persone comprenderanno meglio il senso non scontato del viaggio e la consapevolezza della vacanza.

Camilla Nata: dottoressa Lo Mastro, quali sono i programmi della piattaforma e della rivista Excellence?

Ovviamente erano stati sospesi molti degli eventi in presenza programmati nel 2020, ma per il 2021, insieme all’editore Luigi Lauro, stiamo pianificando partnership e collaborazioni con un nuovo slancio verso l’internazionalizzazione dei brand eccellenti magari in modalità digital o in presenza dove sarà possibile. Torniamo più forti che mai presentando nuovi prodotti e concept di assoluta innovazione tecnologica… magari nell’hotellerie di lusso. Baglioni Studios sarà presto disponibile anche in altri hotel della Collection… chissà forse le Maldive ci attendono!

sponsored

Related Posts

In vendita pubblicazioni storiche della famiglia Ferrari

L’Ing.Piero Ferrari si fa promotore di una “preziosa” iniziativa di charity in favore dell’Associazione “Centro Dino Ferrari”: dal 18 febbraio, giorno in cui ricorre l’anniversario della nascita del padre, l’Ingegner Enzo Ferrari, sono state messe in vendita alcune pubblicazioni storiche ed edizioni limitate appartenenti alla famiglia Ferrari per sostenere l’incessante lavoro dei ricercatori del “Centro Dino Ferrari” dell’Università degli Studi di Milano – Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico

No Dark, No Stars! La nuova collezione di Eleonora Lastrucci

No Dark, No Stars! La nuova collezione di Eleonora Lastrucci

Borse: le Tendenze Primavera Estate 2021

Guardiamo insieme quali sono le tendenze primavera estate 2021, tra modelli nuovi e rivisitazioni di grandi classici delle maison