Wedding Expo, Sposarsi a Venezia… con noi

SPOSARSI A VENEZIA … CON NOI è l’esclusiva rassegna dedicata al Pianeta Sposi, ideata da Wladimiro Speranzoni & Donatella Mola, che quest’anno giunge alla sua 24ema edizione.

WEDDING EXPO si svolgerà sabato 16 e domenica 17 marzo 2019, dalle ore 10.00 alle ore 19.00 presso l’esclusivo Complesso dell’Ospedaletto, grazie all’ospitalità dell’Istituto di Ricovero ed Educazione (I.R.E.) e Fondazione Venezia Servizi alla persona.

Sarà un’occasione imperdibile per poter ammirare il Complesso dell’Ospedaletto, il Cortile delle Quattro Stagioni, la Chiesa di Santa Maria dei Derelitti, la Scala dei Sardi e la Sala della Musica.

Il WEDDING DAY si tinge di contenuti e significati che vanno oltre all’apparenza. Tra tulle, chiffon, pizzi rebrodè e plissettature, trasparenze, delicate campiture rosate, trame avorio prende vita la manifestazione dedicata all’universo Sposi. Sarà un’occasione per conoscere i bridal look più belli, raccontare il fascino dell’essenziale, ricevere lezioni di beauty, imparare a vestirsi di luce e trasparenze, scegliere l’albergo dei propri sogni, la location più emozionante, le proposte del Catering & Entertainment, cogliere la delicatezza dei fiori in un istante di eternità, immortalare i ricordi più belli in un click, scoprire come ringraziare i vostri invitati con la bomboniera giusta e pensare a come trascorrere il proprio viaggio.

WED PARTY ON BOARD GALEONE VENEZIANO

E’ l’esclusiva serata programmata per sabato 16 marzo 2019, dalle ore 20.00 a mezza notte che si rivolge alle future coppie di Sposi e che sarà ospitata a bordo di un Galeone Veneziano, rivisitato in chiave moderna e che accompagnerà gli ospiti alla scoperta degli incantevoli scorci della Laguna attraverso un suggestivo itinerario by night.

Sposarsi con noi a Venezia

WEDDING FASHION SHOW & CHARITY EVENT

Come avvenuto per le precedenti edizioni SPOSARSI A VENEZIA … CON NOIorganizzerà un WEDDING EVENT, per i propri Wedding Planner & Event Organizer, venerdì 15 marzo 2019, dalle ore 15.00 alle ore 21.00. Sono previsti incontri B2B, un Fashion Show ed un Charity Event la cui raccolta fondi sarà a favore di Fondazione Città della Speranza e Fondazione Lene Thun. Gli abiti dell’Atelier Emè Treviso saranno indossati, tra gli altri, da Riccardo Pagan Mr. Universo e Pamela Valle Miss Mondo Sport mentre Manuela Levorato (velocista plurimedagliata a livello internazionale), Francesca Bettrone (olimpionica pattinaggio ghiaccio velocità), Rachele Campagnol (pluricampionessa mondiale pattinaggio artistico a rotelle), Giulia Paoletti (campioncina di ippica), Francesca Cipelli (paralimpica di atletica nella specialità del salto in lungo), Federica Voltolina (ex paziente della Città della Speranza e cantante lirica) ed Ermelinda Damiano (Presidente del Consiglio comunale di Venezia) vestiranno il marchio Made with Love Sabrina Franceschini per Fondazione Città della Speranza.

SPOSARSI A VENEZIA … CON NOI è un’iniziativa promossa da qualificati operatori del settore wedding e deve essere intesa come un contesto privilegiato per far conoscere le proposte che contraddistinguono il capoluogo Veneto e le bellezze del territorio.

sponsored
Editorial
Our editorial staff includes people with different professional backgrounds who share a passion for writing and who want to create and develop a dialogue with their readers and with the world.

Related Posts

In Corso Venezia a Milano il Primo Atelier di Bentley Home

Lo spazio centrale è attraversato da tagli di luce e riflessi, che dalle grandi finestre irradiano sugli arredi della collezione passando per una parete completamente incorniciata da specchi

Relationship: la retrospettiva di Richard Avedon a Palazzo Reale a Milano

“Relationships”, questo il titolo della mostra, sarà visibile al Palazzo Reale di Milano fino al 29 gennaio 2023

Il piano nobile di Palazzo Reale a Milano ospita la retrospettiva di Max Ernest

Oltre 400 sono le opere tra dipinti, sculture, disegni, collages, fotografie, gioielli e libri illustrati provenienti da musei, fondazioni e collezioni private, in Italia e all’estero