All’asta la moto più costosa del mondo

È appartenuta proprio a lui, il Re del Rock, la moto che potrebbe diventare a breve la più costosa al mondo.

Acquistata da Elvis Presley l’11 agosto del 1976, proprio pochi giorni prima di morire, questa splendida Harley-Davidson Flh 1200 Electra Glide è stata l’ultima guidata dal Re.

Ha percorso solo 203 Km ed è stata per circa trent’anni protetta da una teca di un museo del South Dakota.

Tutti pazzi per la moto di Elvis

La spettacolare ultima moto di Elvis Presley è stata completamente personalizzata secondo le richieste della più grande di tutte le rock star della storia.

L’Harley torna all’asta per Gws, nell’ambito dell’iniziativa “The Lost Jewelry Collection of Elvis Presley and Colonel Tom Parker”.

La storia di questo bolide ha già battuto diversi record: battuta all’asta già nel 2009, arrivò ad essere venduta per la cifra incredibile di ben 800mila dollari, diventando una delle moto più costose della storia.

L’ultima moto di Elvis torna all’asta ed è pronta a vincere di nuovo il titolo di moto più costosa al mondo: la rock star la acquistò solo pochi giorni prima di morire, vi percorse solo 203 chilometri e, sebbene sia stata ben custodita in una teca del museo del South Dakota per trent’anni, è ancora formalmente intestata al Sig. Elvis Presley.

Il fortunato acquirente, oltre alla moto, si aggiudicherà anche una lettera di Priscilla Presley, la vedova del Re del Rock.

Ad oggi l’offerta è bloccata a “soli” 150mila dollari, ma le aspettative sull’asta sono altissime: i banditori infatti credono fermamente che il prezzo del 2009 verrà ampiamente superato, rendendo questa Harley una delle moto più costose della storia, se non la più costosa al mondo.

Ad oggi, il primato di motocicletta più costosa di sempre spetta ancora alla Neiman Marcus limited edition Fighter, un’opera d’arte su due ruote i cui 45 esemplari hanno un valore di circa 11 milioni di dollari.

 

sponsored
Serena Poma
A journalist ever since, I love turning the world's events into sentences and lines that can take readers "inside the news", leading them to explore the current happenings with me through my articles. My professional background has allowed me to gain insights into the encounter of two apparently incompatible worlds: luxury and sustainability. Guiding businesses in this direction as a communication manager and event organizer has made me aware that, now more than ever, it is by respecting ourselves and our planet's resources that we should start to create real value.

Related Posts

American School of Milan, grande Successo per la Celebrazione del 60° Anniversario

Dopo tre anni di interruzioni causate dalla pandemia, festeggiare di persona è stato davvero entusiasmante! Ritrovarsi, riunirsi, condividere una serata organizzata alla perfezione hanno reso speciale l'evento

Archiproducts Design Awards e LIT premiano la creatività dell’arch. Venier

Archiproducts Design Awards e LIT premiano la creatività dell'arch. GianPaolo Venier e della lampada da esterni PIN – Urbi et Orbi

Viva Magenta è il Colore del 2023

Questo colore ha uno spirito sperimentale, “The Magentaverse” è un colore nuovo per tutti