”Made in Italy”, tributo all’eccellenza italiana

Nella magica cornice della Galleria Vittorio Emanuele II di Milano, Arcora Lifestyle ha presentato, in collaborazione con Giovanni Gilardi e Piana Clerico 1582, l’evento “Made in Italy”. Un tributo alla bellezza e all’eccellenza italiana nel settore della moda e dell’arte.

Gli ospiti sono stati accompagnati a scoprire l’incredibile bellezza dello storico ed internazionale Teatro alla Scala, icona senza tempo di arte e musica, dove si sono susseguiti negli anni artisti di fama internazionale, regalando sempre uno spettacolo unico ed esclusivo.

Nello splendido Ottagono Restaurant, Giovanni Gilardi ha presentato in esclusiva la prima giacca realizzata in filo d’oro 24k; un oggetto raro e prezioso ideato per un pubblico sofisticato e alla ricerca di qualcosa di unico. La continua ricerca della bellezza, porta l’imprenditore biellese a sperimentare nuove tecniche, anticipando ai soci di Arcora Lifestyle Club, il suo prossimo progetto internazionale: la produzione di giacche di pelle personalizzate con una tecnica tatuaggio. L’evento è stato una prima italiana assoluta per Arcora Lifestyle, società di servizi di concierge e lifestyle monegasca, che attraverso il suo programma Club, dedica ai suoi membri la condivisione di esperienze uniche, con l’obiettivo di rafforzare i legami e creare sinergie professionali.

Si ringrazia Giovanni Gilardi, Dott. Diego de Leva – partner nell’organizzazione dell’evento, Ottagono Restaurant, il Museo del Teatro alla Scala, la pasticceria Marchesi, Diego de Leva, Excellence Magazine, e tutti gli ospiti che hanno preso parte all’evento.

sponsored

Related Posts

Archiproducts Design Awards e LIT premiano la creatività dell’arch. Venier

Archiproducts Design Awards e LIT premiano la creatività dell'arch. GianPaolo Venier e della lampada da esterni PIN – Urbi et Orbi

Viva Magenta è il Colore del 2023

Questo colore ha uno spirito sperimentale, “The Magentaverse” è un colore nuovo per tutti

“Olafur Eliasson: Nel suo tempo” la personale visione dell’artista a Palazzo Strozzi

Parliamo d’una persona originale eppure di gran gusto che a Palazzo Strozzi nella città dantesca, sino al 22 gennaio 2023, permetterà di far osservare le sue opere in  grandi installazioni, con varie sculture, al seguito d’interventi minimali