SHOES! SHOES! SHOES!: IL Fashion Movie di ROGER VIVIER

Category:

Cinema mon amour. Quando le passioni contaminano il percorso lavorativo possono dar vita a risultati sorprendenti e caratterizzanti. Lo sa bene Gherardo Felloni, direttore creativo di Roger Vivier, che ha scelto di presentare la collezione Fall Winter 2019 attraverso una produzione cinematografica, ispirata proprio al suo amore per la settima arte.

“Scarpe! Scarpe! Scarpe!” è un cortometraggio girato con una cinepresa vintage che catapulta lo spettatore nello spirito dell’era della televisione del 1910, intriso di intrattenimento e informazione con quel pizzico di umorismo, di cui il cineasta francese Charles Pathé ne fu l’assoluto pioniere lanciando quello che viene definito giornalismo cinematografico.

excellence magazine roger vivier film fall winter 2019

L’opera in movimento di Roger Vivier è un tributo alla golden age della couture parigina, gli anni in cui la maison fondata dal “Fabergé della calzatura” realizzava allestimenti e sfilate, e svela i segreti dell’atelier dove i disegni del brand prendono forma in creazioni luxury.

Nella trama del fashion movie non ha rinunciato a far parte del cast vestendo i panni di sé stesso Gherardo Felloni, che analizza i modelli della nuova collezione indossati dalla modella Pauline Jacquard e descritti dettagliatamente – come era consuetudine fare negli anni Quaranta – dall’assistente stilista, interpretata dalla performer francese Angèle Micaux.

excellence magazine roger vivier film fall winter 2019

Uno dopo l’altro, vengono presentati i pezzi della linea come le décolleté Courbette Bow, realizzate con un fiocco in raso oversize, le décolleté I Love Vivier con stampa animalier con tacchetto basso. Fanno poi il loro ingresso gli stivali Viv’ Tex, un altro modello icona della label dalla forma curva del tacco (che riprende quella celebre del tacco Choc ideato nel 1959) sfilano insieme alla nuova it bag Beau Vivier, dalla silhouette strutturata e arricchita dalla preziosa fibbia.

excellence magazine roger vivier film fall winter 2019

Un défilé dal côté retrò che intesse ironica eleganza e squisita manifattura, nel quale, ad un certo punto, irrompe Ines de la Fressange con cappello a tesa larga e occhiali scuri, nota musa del brand francese.

Film d’autore, o meglio, da couturier visibile sul profilo Instagram di Roger Vivier!

sponsored
Letizia Bellitti
Letizia Bellitti
Curious by nature and passionate about everything creative. I have been writing for several years, and I have always been interested in fashion and design. Writing about fashion, art and design is the best way for me to share my passion with others.

Related Posts

Il World Protection Forum non si ferma!

Excellence Magazine Luxury e Kelony, First Risk-Rating Agency, continuano la loro collaborazione al fine di fornire strumenti e contenuti che possano essere un valido supporto per comprendere il vero significato di "rischio", tema quanto mai attuale per gli individui e per le imprese

Guangzhou Circle. Porta di Giada del Terzo Millennio

Progettato dall'architetto italiano Joseph di Pasquale, a sette anni dalla sua inaugurazione il Guangzhou Circle conserva tutta la propria natura iconica e il proprio carattere di landmark building, è entrato nell’immaginario collettivo e popolare della capitale della provincia del Guandong come uno dei simboli identitari della metropoli cinese, vera porta d’accesso meridionale al “regno di mezzo”, ma anche emblema nella dialettica tra Oriente e Occidente.

Constance Halaveli: premiato ai World Travel Award il resort di lusso sostenibile delle Maldive

La sostenibilità di questo resort parte dai materiali utilizzati per la sua realizzazione: tutti caratteristici della zona e con un basso impatto ambientale. Essere accolti e poter soggiornare in un vero “piccolo atollo privato” in mezzo all’Oceano è un lusso che non ci si può lasciar scappare