10 anni di MSGM: la collezione SS 2020 al Pitti Immagine Uomo 96

Era l’edizione 84 di Pitti Immagine Uomo quando MSGM, il brand fondato da Massimo Giorgetti, presentava la propria collezione all’interno di Pitti Italics, il programma ideato per sostenere la new wave dei designer italiani con una presenza già internazionale.

L’attenzione per la sartorialità italiana unita a contemporanee sperimentazioni condite da riferimenti artistici – come quelli musicali tra cui la band indie MGMT e i The Cardigans che hanno ispirato il nome-sigla della label – hanno fin da subito fornito una chiara identità stilistica di un marchio dal percorso tracciato da risultati di successo, disparati progetti e ambiziose prospettive.

Tra svariate collezioni e sviluppi retail, oggi il brand ha raggiunto il traguardo dei dieci anni d’attività e, allora, dove festeggiare se non nel luogo che contribuì ad accrescere la notorietà del brand? Così MSGM è tornato a Firenze in occasione di Pitti Uomo 96 come Pitti Special Anniversary per celebrare il decimo compleanno con il fashion show della Spring Summer 2020 al Nelson Mandela Forum.

In un’ambientazione decisamente dark in cui l’unica fonte luminosa è data dalla proiezione digitale che ricrea una una piscina virtuale sfilano i 54 look proposti. Il dna del brand è più evidente che mai: trait d’union di un tripudio di stampe pop, animalier e motivi ondulati tye-dye, tessuti tech e denim è la combinazione tra sartoria e sportswear.

Il mood della collezione è spiritoso e spensierato: un vero inno alla joie de vivre e ad un’estate tutta italiana, che lascia spazio a giocosi mix and match tra pezzi formali come blazer doppiopetto over o camicie e quelli più casual come shorts. Outfit perfetti per l’uomo urbano che non teme azzardare abbinamenti e blocchi di colore audaci. Il desiderio della stagione estiva passa anche attraverso l’introduzione dello swimwear in chiave più metropolitana.

Da sempre appassionato d’arte, Giorgetti ha coinvolto anche l’artista berlinese Norbert Bisky impiegando alcune delle immagini delle sue opere, cariche di pathos e romanticismo, riprodotte sotto forma di inserti, applicazioni dècor su giacche, camicie e maglieria.

Completano la collezione le scarpe in collaborazione con Sebago, sia nella versione originale, sia customizzate con illustrazioni. Il lavoro a quattro mani di MSGM e Fila che si traduce in una serie di borse, marsupi, cappelli e costumi fino ad una rivisitazione delle sneakers Andrenaline è una chiara segnalazione della nuova direzione che il brand italiano ovvero quella degli accessori…

Continue sperimentazioni e visioni da estendere: d’altronde, “never look back” non è solo una frase ma un modus operandi che rappresenta la label e campeggiava nell’invito della sfilata.

sponsored
Letizia Bellitti
Curious by nature and passionate about everything creative. I have been writing for several years, and I have always been interested in fashion and design. Writing about fashion, art and design is the best way for me to share my passion with others.

Related Posts

Ospitalità a cinque stelle all’Hilton Munich Airport

L'Hilton Munich Airport è composto da 550 camere e comprende 43 suite. Ci sono letti king-size per il riposo degli ospiti, finestre insonorizzate che offrono calma e tranquillità, aria condizionata per il clima perfetto, internet ad alta velocità e sistemi di intrattenimento intelligenti, solo per citarne alcuni

Coppa Milano Sanremo una Edizione Straordinaria

La 14ª edizione della Rievocazione Storica della Coppa Milano Sanremo si terrà dal 23 al 26 marzo 2023, riaffermandosi nel panorama delle grandi gare classiche

Domenica Group fa scalpore nel mondo immobiliare di Cipro

Per il suo premiato progetto di Best Luxury Residential Development for Elements, situato nel famoso parco dei colori, il residence si trova nel centro più alla moda di Pathos