Delvaux omaggia Magritte

The Magritte Collection, il brand di borse di lusso Delvaux omaggia Magritte

Arte à porter. Il brand di borse di lusso Delvaux celebra il proprio impegno per l’arte e il rapporto di lunga data con la Fondazione Magritte con una nuova collezione che omaggia il noto artista René Magritte.

Ludica ma sofistica, The Magritte Collection si ispira ad alcuni elementi ricorrenti, come il famoso cappello a bombetta e alla mela, e infonde lo stesso spirito ironico e sorprendente della produzione del surrealista belga attraverso effetti trompe l’oeil e immagini che stupiscono e non evocano nessun tipo di razionalità, ma solo coinvolgente poesia.

L’iconica borsa Brilliant, nata nel 1958 in occasione dell’Esposizione Universale che ebbe luogo a Bruxelles, diventa la tela per la frase “Ceci n’est pas un Delvaux” in una particolare tonalità azzurro; non solo: l’arte di Magritte è celebrata anche all’interno e in quello del modello Tempête con una fodera stampata a nuvole bianche su un cielo blu. Il dettaglio d’effetto è dato dalla fibbia avorio e dalle cuciture bianche al vivo.

Nell’opera dell’artista dove nulla è come sembra, la linea di Delvaux non può fare a meno che citare quell’inconfondibile linguaggio che trae in inganno l’occhio attraverso un’ampia linea di accessori in pelle che possono svelare o celare allegorie come cappelli o colombe. Le tonalità disponibili sono le classiche della maison: nero, navy, cielo e nude.

The Magritte Collection dedica anche una linea all’uomo. Al tono elegante di versatili borse adatte per ogni momento della giornata si aggiunge il fil rouge surreale della linea, espresso attraverso maniglie a forma di bombetta e una fodera interna stampata con Golconda, il dipinto di Magritte che ritrae uomini con il cappello che fluttuano nel cielo, rivisitato in sfumature di grigio e avorio.

D-off è una borsa capiente, un pezzo casual chic per il tempo libero o per un viaggio lontano. Nero navy o nero avorio, caratterizzato da soffici impugnature sulle maniglie, tracolla regolabile e una tasca esterna, l’accessorio ha una sagoma ritagliata sulla parte frontale che richiama l’opera “Le sourire du Diable”; internamente, invece, ritroviamo la fodera Golconda.

 

sponsored
Letizia Bellitti
Curious by nature and passionate about everything creative. I have been writing for several years, and I have always been interested in fashion and design. Writing about fashion, art and design is the best way for me to share my passion with others.

Related Posts

Team Azerbaijan Land of Fire vince ancora la Snow Polo World Cup St. Moritz

Team Azerbaijan Land of Fire Retain Snow Polo World Cup St. Moritz: uno spettacolare trio di partite corona il torneo più impegnativo di sempre

Librai Antiquari a Venezia

Dal 10 al 12 febbraio al Centro Culturale Palazzo Pisani Revedin la mostra-mercato “Librai Antiquari a Venezia” presenterà per la prima volta nella Serenissima un’eccezionale selezione di rarità

The I.C.E. St. Moritz – Torna il Concorso Internazionale d’Eleganza

Dopo il successo dell'edizione 2022, torna il Concorso d'Eleganza più originale e atteso dell'Engadina: l'I.C.E. St. Moritz, l'evento internazionale che, per un weekend, porterà nella suggestiva cornice del lago ghiacciato di St. Moritz tutto il meglio delle auto d'epoca per la gioia di piloti, collezionisti, appassionati e jet set