Molnar Fabry Time Machine Regulator 911

Un pezzo Unico: 280 Ore di Lavoro! Molnar Fabry Time Machine Regulator 911
Quando orologi e motori si incontrarono fu amore a prima vista e nonostante la grande differenza di età di quelli che come nelle favole non finiscono mai. A ricordarcelo oggi è Molnar Fabry con un segnatempo pezzo unico realizzato su commissione per il proprietario di una Porsche 911 evidentemente contagiato anche dalla malattia per la meccanica capace di misurare il tempo.


Molnar Fabry – al secolo Michal Molnar e Igor Fabry – sono due orologiai indipendenti slovacchi che ho incontrato e conosciuto per caso a Baselworld di quest’anno; tanto folli da realizzare Time Machine Regulator 911 un pezzo unico rifinito dalla A alla Z a mano in ben 280 ore di lavoro.


Dei due artigiani, e della singolare circostanza in cui ci siamo conosciuti, avevo già scritto nella recensione di Archehology.


Questo Time Machine è stato richiesto con una cassa in titanio grado 5 naturalmente anch’essa scolpita 100% in-house così come la complicazione che trasforma l’immortale Calibro ETA 6498 in un regolatore. Tutti gli angoli vivi del movimento sono smussati a mano come molti dei suoi componenti scheletrati. Le platine sono state rodiate in rutenio bianco e nero, i ponti sono sabbiati in superficie. I due quadranti separati sono in Argento 999/1000, le lancette scheletrate e azzurrate naturalmente a mano come molte viti.
In casi come questi un’immagine vale più di 1.000 parole.

sponsored
Emanuela Zini
My professional life has been marked by several big changes that made me grow as a person and as a leader, develop new skills and mental flexibility, which in turn allows me to face challenges from a different, unique perspective. To me, writing represent a way to communicate with myself and with others. Telling stories and engaging my readers are the challenges that I am currently facing within a wider editorial project.

Related Posts

Ospitalità a cinque stelle all’Hilton Munich Airport

L'Hilton Munich Airport è composto da 550 camere e comprende 43 suite. Ci sono letti king-size per il riposo degli ospiti, finestre insonorizzate che offrono calma e tranquillità, aria condizionata per il clima perfetto, internet ad alta velocità e sistemi di intrattenimento intelligenti, solo per citarne alcuni

Coppa Milano Sanremo una Edizione Straordinaria

La 14ª edizione della Rievocazione Storica della Coppa Milano Sanremo si terrà dal 23 al 26 marzo 2023, riaffermandosi nel panorama delle grandi gare classiche

Domenica Group fa scalpore nel mondo immobiliare di Cipro

Per il suo premiato progetto di Best Luxury Residential Development for Elements, situato nel famoso parco dei colori, il residence si trova nel centro più alla moda di Pathos