Small Luxury Hotels of the World e i nuovi alberghi di lusso green

Category:

Si chiama Considerate Collection ed è la nuova serie di piccoli, lussuosi e sostenibili strutture ricettive lanciata dalla catena Small Luxury Hotel of The World.

L’obiettivo di questa nuova sfida è semplice: dimostrare al grande pubblico che lusso può davvero fare rima con longevità e rispetto per l’ambiente.

Il marchio più prestigioso per quanto riguarda l’ospitalità dei boutique hotels ha lanciato questa insieme ad altre iniziative green per festeggiare il suo trentunesimo anno di vita.

Considerate Collection: i numeri del lusso sostenibile

I fortunati viaggiatori che volessero godere dell’ospitalità extra lusso garantita da Small Luxury Hotels in the World con la sua Considerate Collection non avranno che l’imbarazzo della scelta: sono infatti ben 26 gli hotel tra cui scegliere.

Dal Tabacón Thermal Resort & Spa in Costa Rica, che promuove la biodiversità, al Domaine de Manville in Francia, che preserva la cultura, le strutture ricettive all’ avanguardia  sono dislocati in ben 16 paesi.

La collaborazione con il Global Sustainable Tourism Council

Ognuno dei boutique hotel di Considerate Collection soddisfa i più alti criteri di sostenibilità.

Per provarlo, sono state attivate collaborazioni con i più rinomati operatori specializzati proprio in turismo sostenibile.

Primo tra tutti, naturalmente, il Global Sustainable Tourism Council (GSTC).

Si tratta di un organismo internazionale, indipendente e senza scopo di lucro istituito dal Programma Ambientale delle Nazioni Unite (UNEP) e dall’Organizzazione Mondiale del Turismo delle Nazioni Unite (UNWTO).

Oltre al lusso, declinato in ogni sua forma per poter offrire agli ospiti un trattamento “a cinque stelle”, l’organismo internazionale ha certificato ogni hotel.

La certificazione ha riguardato la sostenibilità dei materiali, il rispetto per l’ambiente ma anche l’integrazione culturale ricercata per ogni struttura.

Considerate Collection è insomma la nuova frontiera del turismo luxury green.

Un viaggio all’insegna della sostenibilità e del lusso, che diventano le nuove caratteristiche dell’ospitalità più ricercata.

sponsored
Serena Poma
Serena Poma
A journalist ever since, I love turning the world's events into sentences and lines that can take readers "inside the news", leading them to explore the current happenings with me through my articles. My professional background has allowed me to gain insights into the encounter of two apparently incompatible worlds: luxury and sustainability. Guiding businesses in this direction as a communication manager and event organizer has made me aware that, now more than ever, it is by respecting ourselves and our planet's resources that we should start to create real value.

Related Posts

Guerlain: il brand del Lusso punta a diventare Carbon Neutral entro il 2030

Lo scopo del brand è chiaro: diventare un nuovo punto di riferimento per il lusso sostenibile, dettando nuove linee guida che possano essere seguite dall’intero settore

Louis Vuitton, un omaggio a Virgil Abloh sotto la volta del Carreau du Temple a Parigi

Un video ha preceduto la sfilata, una raccolta delle idee creative racchiuse nel mondo mistico di Virgil Abloh

Mobilità sostenibile: le Maison firmano Bici e Moto

L'ultima area di attenzione è dedicata alla mobilità sostenibile, in particolare quella delle moto e delle biciclette