Italian Fair, il design italiano protagonista a Tokio

Dal 18 al 30 settembre, il Salone del Mobile.Milano sarà protagonista dell’Italian Fair degli storici grandi magazzini Isetan Shinjuku di Tokyo con una installazione dedicata ai Maestri del design a cura di Ferruccio Laviani

Nati nel 1886 come negozio di stoffe per kimono, trasferitisi nel 1933 nell’elegante quartiere di Shinjuku a Tokyo e, oggi, diventati una must-see attraction per i visitatori della capitale nipponica, i grandi magazzini Isetan, celebrano da anni, a settembre, il prodotto italiano – dal food alla moda al design – con la rassegna Italian Fair che quest’anno vede grande protagonista il Salone del Mobile.Milano.

Isetan Shinjuku Tokyo

Dal 18 al 30 settembre, le 9 vetrine dell’edificio saranno caratterizzate dal colore rosso che contraddistingue dal 1961 – anno della nascita del Salone del Mobile – l’immagine della Manifestazione, anticipando attraverso i ritratti e una breve biografia di 11 Maestri del design italiano l’installazione ideata e curata da Ferruccio Laviani intitolata “Salone del Mobile.Milano Isetan Shinjuku”.

Entrando negli spazi del piano terra si viene accolti da quattro totem a specchio che introducono il visitatore al Salone del Mobile.Milano, raccontandone la storia e mostrando immagini delle ultime edizioni.

Salone-del-Mobile.Milano Tokyo

Le scale mobili decorate ad hoc per l’evento conducono al quinto piano, solitamente quello dedicato all’arredo, dove un ampio spazio rettangolare abbraccia l’ospite. Dal soffitto, grandi sfere continuano a raccontare la storia del Salone del Mobile.Milano mentre un grande schermo presenta la storia del design italiano attraverso quella degli 11 Maestri che l’hanno reso celebre nel mondo intero: Franco Albini, Gae Aulenti, Achille Castiglioni, Joe Colombo, Anna Ferrieri Castelli, Vico Magistretti, Alessandro Mendini, Bruno Munari, Gio Ponti, Ettore Sottsass e Marco Zanuso.

sponsored
Editorial
Our editorial staff includes people with different professional backgrounds who share a passion for writing and who want to create and develop a dialogue with their readers and with the world.

Related Posts

Librai Antiquari a Venezia

Dal 10 al 12 febbraio al Centro Culturale Palazzo Pisani Revedin la mostra-mercato “Librai Antiquari a Venezia” presenterà per la prima volta nella Serenissima un’eccezionale selezione di rarità

The I.C.E. St. Moritz – Torna il Concorso Internazionale d’Eleganza

Dopo il successo dell'edizione 2022, torna il Concorso d'Eleganza più originale e atteso dell'Engadina: l'I.C.E. St. Moritz, l'evento internazionale che, per un weekend, porterà nella suggestiva cornice del lago ghiacciato di St. Moritz tutto il meglio delle auto d'epoca per la gioia di piloti, collezionisti, appassionati e jet set

BRAFA 2023: grande entusiasmo per la 68a edizione di Brafa

Questa 68a edizione è stata accolta con grande apprezzamento da collezionisti e amanti dell'arte, per la qualità delle 130 gallerie internazionali partecipanti, la bellezza degli stand