L’eleganza in una cravatta

Da 40 anni, Vincenzo Ulturale, forte della passione per i tessuti e le stoffe più ricercate, dà vita ad una esclusiva produzione sartoriale di cravatte. 

Le cravatte Ulturale sono tagliate e confezionate a mano con la cura unica della scuola sartoriale napoletana. L’altissima qualità dei tessuti in seta jacquard, seta stampata e cachemire, selezionati tra le più prestigiose tessiture e stamperie italiane ed inglesi, insieme all’accurata  manifattura rigorosamente realizzata nei quattro, cinque o anche sei passaggi a mano, ne fanno oggetti esclusivi, prodotti in numero limitato anche su misura, con la scelta diretta delle stoffe.

Vincenzo Ulturale

Vincenzo Ulturale, lei è l’ultimo erede di una lunga tradizione di sarti?

La mia famiglia opera nel settore dal 1948, quando mio padre Mario decise per primo di avviare la sua sartoria; crescendo è stata naturale la volontà di intraprendere lo stesso percorso, aprendo nel 1985 il primo laboratorio-boutique dedicato a pochi intimi per il “su misura”. Ad oggi prosegue comunque la tradizione di famiglia con la terza generazione già introdotta in azienda.

Qual è il prodotto nel quale vi identificate maggiormente?

Certamente le cravatte. Nel corso degli anni abbiamo sviluppato nuove modellistiche che ci hanno permesso di realizzare prodotti unici, come il nostro iconico modello TIE’, cravatta sette pieghe, che rappresenta l’eccellenza della tradizione artigianale e scaramantica napoletana: un cornetto antijella in corallo mediterraneo è infatti nascosto tra le sue pieghe. Abbiamo poi ideato un modello di cravatta rivoluzionario: la 00TIE’, una due pieghe sagomata dove un rametto in corallo mediterraneo, inserito in un’asola fatta a mano, permette l’accesso ad un taschino segreto, cucito e nascosto nel cappuccio della cravatta. Infine, abbiamo la TOL,‘Three One Less’, cravatta nella quale la terza piega, come nella 00TIE’, viene aperta e sagomata, nonché impreziosita da un bottone in argento e cameo o pietre naturali sul codino.

00tie
La cravatta iconica “Tiè” con il cornetto antijella in corallo è nascosto tra le pieghe

Fate solo cravatte?

No, non solo. Nel corso degli anni ci siamo specializzati nella produzione di sciarpe, foulard e stole, trasferendo la nostra esperienza dalle cravatte ai lavorati della seta in generale. Tessuti pregiati, dalle lane al cachemire, in tagli, colori e dimensioni per tutte le esigenze. Abbiamo voluto rendere questa collezione trasversale, unisex e adatta ad ogni tipo di pubblico e occasione.

Una cravatta Ulturale si riconosce dai dettagli sartoriali e da alcune peculiarità che raccontano la filosofia partenopea.

Dove si possono trovare i vostri prodotti?

Abbiamo tre boutique monomarca: a Milano, in via Bigli; a Roma, nella stupenda via Bocca di Leone, e quella storica di Napoli, in via Carlo Poerio; siamo poi presenti in numerosi negozi internazionali, dal Belgio, alla Russia, al Giappone. Il fiore all’occhiello rimane però il nostro settore Corporate, utilizzato dai grossi gruppi che operano nella finanza, da famose aziende dell’industria automotive e nautica, e dai più prestigiosi marchi degli accessori di lusso. Per questioni di opportunità preferisco non fare nomi!

sponsored
Emanuela Zini
My professional life has been marked by several big changes that made me grow as a person and as a leader, develop new skills and mental flexibility, which in turn allows me to face challenges from a different, unique perspective. To me, writing represent a way to communicate with myself and with others. Telling stories and engaging my readers are the challenges that I am currently facing within a wider editorial project.

Related Posts

Team Azerbaijan Land of Fire vince ancora la Snow Polo World Cup St. Moritz

Team Azerbaijan Land of Fire Retain Snow Polo World Cup St. Moritz: uno spettacolare trio di partite corona il torneo più impegnativo di sempre

Librai Antiquari a Venezia

Dal 10 al 12 febbraio al Centro Culturale Palazzo Pisani Revedin la mostra-mercato “Librai Antiquari a Venezia” presenterà per la prima volta nella Serenissima un’eccezionale selezione di rarità

The I.C.E. St. Moritz – Torna il Concorso Internazionale d’Eleganza

Dopo il successo dell'edizione 2022, torna il Concorso d'Eleganza più originale e atteso dell'Engadina: l'I.C.E. St. Moritz, l'evento internazionale che, per un weekend, porterà nella suggestiva cornice del lago ghiacciato di St. Moritz tutto il meglio delle auto d'epoca per la gioia di piloti, collezionisti, appassionati e jet set