Milano Gallery Weekend: Otto Zoo

Category:

Otto Zoo è stata fondata da Francesca Guerrizio e Maurizio Azzali nel 2008.

La galleria propone un approccio sperimentale alle diverse pratiche dell’arte contemporanea. Il programma si concentra su artisti giovani e middle-career, Italiani e internazionali. Dopo la scomparsa di Maurizio Azzali, Francesca Guerrizio, insieme alla direttrice della galleria Annika Pettini, ha iniziato un programma basato principalmente su mostre site-specific nello spazio di Milano.

Francesca Guerrizio
Francesca Guerrizio

La galleria produce inoltre progetti speciali al di fuori dello spazio milanese, come l’installazione site-specific realizzata da Sebastiano Mauri per The Sculpture Park a Jaipur, India (2018); una performance di T-Yong Chung per The ACAW festival a New York City (2017); e un progetto artistico di un anno per l’Hotel Locarno a Roma (2014).

Otto Zoo. Savage group exhibition.
Italy. Milan. 2019. Otto Zoo. Savage group exhibition.

Nel 2013, a New York, Otto Zoo ha vinto il premio Pulse con uno stand dedicato al lavoro di Marjolijn De Wit.

Francesca, quali sono oggi gli strumenti usati per avvicinare il proprio pubblico?

Prima di tutto una buona programmazione, che è la base per poter dialogare con un certo tipo di pubblico. Poi gli strumenti veri e propri, quali l’invio di newsletter, di inviti, l’attività sui social network, la creazione di eventi mirati, all’interno di ogni mostra, per valorizzare e creare ulteriore interesse sul lavoro dell’artista esposto.

Quale autore trattato negli anni è stato più apprezzato dal pubblico?

Il fotografo olandese Paul Kooiker, il cui profilo artistico trasversale tra fotografia concettuale e di moda ha attirato un pubblico molto più allargato del solito.

Otto Zoo. Savage group exhibition.
Italy. Milan. 2019. Otto Zoo. Savage group exhibition.

Milano Gallery Weekend, quali opportunità possono nascere da eventi di questo tipo?

C’è un grande potenziale, ancora non sfruttato del tutto. A mio avviso il network tra gli operatori del settore è fondamentale e iniziative come il Milano Gallery Weekend sono molto efficaci. Per esempio finalmente a settembre siamo riusciti a organizzare delle inaugurazioni congiunte tra gli spazi e le gallerie di Porta Genova: la risposta del pubblico è stata ottima e anche l’energia.

sponsored
Emanuela Zini
Emanuela Zini
My professional life has been marked by several big changes that made me grow as a person and as a leader, develop new skills and mental flexibility, which in turn allows me to face challenges from a different, unique perspective. To me, writing represent a way to communicate with myself and with others. Telling stories and engaging my readers are the challenges that I am currently facing within a wider editorial project.

Related Posts

Luxury 778 – Il Nuovo Modo di Vendere Immobili di Lusso

Luxury 778 è una agenzia immobiliare che si rivolge a persone con un patrimonio netto altissimo, che offre uno dei portafogli immobiliare più esclusivi della Svizzera

Aura Blockchain Consortium, nasce la blockchain globale per i brand del lusso

Lvmh, il Gruppo Prada e Richemont hanno annunciato la nascita di Aura Blockchain Consortium, progetto che promuove l’utilizzo di un’unica soluzione blockchain globale, aperta a tutti i marchi del lusso a livello mondiale, per garantire ai consumatori maggiore trasparenza e tracciabilità

Quando la bellezza diventa sostenibile: le nuove frontiere del luxury makeup

La scelta dei prodotti di bellezza è da sempre un momento delicato; negli ultimi anni le consumatrici hanno scelto di diventare belle facendo bene all’ambiente