Intervista a Salvatore Margiotta – Sottosegretario al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Category:

NATA: Dott.ssa Lo Mastro continua a destare interesse l’approfondimento sulle eccellenze nazionali. Ci rivela l’identità dell’ospite di oggi?

LOMASTRO: il Senatore Salvatore Margiotta, Sottosegretario alle Infrastrutture e ai Trasporti, ingegnere e Professore universitario.

NATA: Nord e Sud… la differenza sui trasporti è abissale non solo per i passeggeri che si imbarcano per le “lunghe traversate” verso il sud, ma anche per le merci… tanto che è lecito parlare di un Paese a due velocità.

Come colmare questa differenza abissale?

MARGIOTTA: Saranno finanziate alcune opere strategiche. Tra queste rientrano anche la progettazione e il potenziamento con caratteristiche di Alta velocità di rete delle linee Salerno-Reggio Calabria, Taranto-Metaponto-Potenza-Battipaglia. La situazione nelle altre regioni del Sud e nelle isole, continua a essere problematica. I collegamenti in Calabria e in Sicilia vanno ripensati… non è risolutivo di tutto, ma certamente darà una forte spinta allo sviluppo.

NATA: Cos’è il Recovery Fund, come funziona, qual è il suo significato e perché è così importante. Se lo chiedono molti cittadini.

MARGIOTTA: 209 mld di euro da spendere in sei anni, se non si riesce a destinarli in quel lasso di tempo… vanno restituiti. Alcuni verranno investiti in progetti già in atto, 130 mld sono previsti su nuovi interventi da individuare nell’ambito di programmi strategici dell’UE per trarre insegnamento dalla crisi e rendere il mercato unico più forte e più resiliente e accelerare la duplice transizione verde e digitale. Non si può però pensare al Recovery solo come occasione di spesa, ma anche un modo per mettere in campo riforme forti che permettano di investire nel migliore dei modi per consentire un salto di qualità del nostro paese. C’è una grande attenzione per non sprecare una occasione irripetibile per l’Italia.

NATA: Le crisi che subentrano inaspettatamente, è il caso di questa causata dalla pandemia… e poi le difficoltà, le cadute… inducono a riflettere e spesso a rialzarsi più forti di prima. Vale anche per l’Italia, oggi?

MARGIOTTA: L’ideogramma cinese della parola crisi contiene un’immagine che significa rischio ed una che significa opportunità. È un caso classico. Abbiamo il rischio di non rialzarci e l’opportunità di correre più veloce. Il rimbalzo che segue il crollo, come succede anche in borsa, ci auguriamo che possa far tornare ad un livello economico, sociale e culturale non solo come quello pre Covid, ma ancora più elevato e soddisfacente.

NATA: Dott.ssa Lomastro a lei la parola per la domanda di rito.

LOMASTRO: Concludiamo il nostro incontro chiedendo al nostro ospite, anche per conto dell’editore Luigi Lauro, che cosa rappresenta per lei l’eccellenza?

MARGIOTTA : Il lavoro di Excellence Magazine mi aiuta a dire che cos’è per me l’eccellenza. Il nostro Paese con le sue risorse umane, culturali e naturali rappresenta al meglio il significato di Eccellenza. Diamo a queste risorse il giusto valore ogni giorno. Grazie!

sponsored
Editorial
Editorial
Our editorial staff includes people with different professional backgrounds who share a passion for writing and who want to create and develop a dialogue with their readers and with the world.

Related Posts

I mille volti della Lady Dior

Having already inspired international artists to revive it in their own creative styles, the fashion icon is now back for the fifth edition of Dior Lady Art. Embellished with branded charms, the bag has been variously reimagined by prominent creatives from all over the world.

Paesi Sicuri? KELONY® ci aiuta a Scegliere dove Trascorrere le nostre Vacanze Estive

Finlandia, Norvegia e Irlanda non sono solo Paesi caratterizzati da paesaggi naturalistici di grande bellezza in cui il Green riveste un ruolo centrale, ma rappresentano anche nazioni in cui si è sviluppata una profonda attenzione alle tematiche sociali, che riconoscono la centralità della tutela dei propri cittadini e dei turisti

Eleonora Lastrucci: Un Ballo in Foglia d’Oro nella sua Prato

Un ballo in Foglia d'Oro, la nuova capsule collection di Eleonora Lastrucci