WallPepper®: opere d’arte sulle pareti

Category:

Nel living contemporaneo le superfici assumono un nuovo valore estetico e funzionale. Le carte da parati prodotte da wallpepper®/group aggiungono emozioni e interpretano le Pareti come democratiche opere d’arte per tutti. C’è un elemento nell’interior decoration che è tornato ad essere protagonista: il rivestimento delle pareti e delle superfici. Sì, perché se il termine “carta da parati”, amato negli anni Settanta, può apparire obsoleto, le pareti degli ambienti in cui viviamo – abitazioni, uffici o luoghi pubblici che siano – si sono trasformate, oggi, nel più nuovo spazio narrativo. In questo contesto, WallPepper®/Group è certamente l’azienda che è diventata uno dei più prolifici storyteller. Le sue carte da parati, infatti, generano emozioni attingendo ad un enorme mondo immaginario che trae spunti dall’arte, dalla natura, dalla grafica, personalizzando qualsiasi spazio con soluzioni di qualità, nella massima sicurezza. WallPepper®/Group rappresenta un’espressione autentica di cultura estetica italiana e un Made in Italy con requisiti tecnici premium che utilizza solo materiali naturali, eco-compatibili, privi di PVC. Pareti e superfici si appropriano di nuovi significati e apportano agli ambienti nuove atmosfere e prospettive, illusioni ottiche e materiche oltre a fantasia e poesia. La gamma di soluzioni si contraddistingue per un illimitato eclettismo con possibilità espressive e applicative molto stimolanti per la creatività di architetti, interior designer o clienti finali. I rivestimenti WallPepper® sono molto di più di un sistema decorativo, sono uno ‘strumento’ per creare emozioni e portare le grandi immagini su superficie come democratiche opere d’arte, accessibili a tutti. Tra i pionieri del settore, WallPepper®/Group ha un potere immaginario infinito, applicato, oltre che in abitazioni private, anche in luoghi di lavoro, hotel, come il Leon d’Oro di Verona, nelle grandi hall e negli interni della nave Costa Smeralda di Costa Crociere. Questo gli ha permesso di ottenere, dopo aver superato alcuni dei più severi standard di protezione antincendio di tutto il mondo, la certificazione per la decorazione navale IMO/MED. L’azienda è stata scelta, inoltre, grazie alle caratteristiche fonoassorbenti del sistema WP/Acoustic, per la realizzazione dell’ambizioso e prestigioso progetto di architettura della conference hall della sede ONU di Ginevra. Non c’è spazio che non possa essere personalizzato e reso unico da un intervento artistico sulle superfici; scegliere un soggetto WallPepper® significa rivestire una parete con un’opera su misura, su un supporto ecologico altamente performante. Le immagini fuoriescono dalla “tela” e abbracciano lo spazio facendo viaggiare l’immaginazione di chi progetta e di chi guarda. È proprio dal concetto di parete come palinsesto ed espressione del gusto personale che si sviluppa il brand, teso ad interpretare in modo del tutto inedito le tendenze e le decorazioni d’interni, con grafiche e disegni ispirati ora al mondo naturale, ora a contesti urbani, a suggestioni materiche o texture astratte. Le numerose proposte grafiche si rivelano perfette per valorizzare ogni luogo e per tramutare la superficie, orizzontale o verticale che sia, in una narrazione irripetibile. In un sottile rotolo di carta, WallPepper®/Group racchiude un mondo: bidimensionale o tridimensionale, naturale o artificiale, immaginario o senza tempo; tutto in un’ottica sostenibile, infatti ogni prodotto impiega solo materiali certificati ed eco-friendly, caratteristiche imprescindibili per l’azienda e per il futuro di tutti. La natura quindi non è solo uno dei mondi d’ispirazione più amati dai designers dell’azienda ma è un valore intrinseco al prodotto e a tutte le collezioni, in un’incessante ricerca della bellezza, di emozioni, di nuovi stimoli visivi e di soluzioni innovative totalmente sostenibili. www.wallpepper.it

sponsored
Luigi Lauro
Luigi Lauro
The Editor in Chief

Related Posts

miart, riparte da Milano la fiera internazionale d’arte moderna e contemporanea

Un percorso ricco di dialoghi, scoperte e riscoperte dai primi del Novecento alle creazioni delle ultime generazioni

Princess of Monaco Cup allo Yacht Club di Monaco

Il torneo di golf “Princess of Monaco Cup” sarà quest'anno sponsorizzato da Monaco Asset Management e si terrà a sostegno della Fondazione Principessa Charlene di Monaco e Fight Aids Monaco

Salone Nautico di Genova, dal 16 al 21 settembre al waterfront di Levante

La città di Genova, strettamente legata al mare e all'economia nautica, si prepara ad accogliere i visitatori e a monitorare l’avanzamento del progetto di trasformazione di uno dei tratti più fragili del litorale cittadino: il waterfront di Levante