Nuova Jaguar E-PACE, un’auto da record

La nuova Jaguar E-PACE ha stabilito un incredibile GUINNESS WORLD RECORDS™ durante la sua première mondiale. Il SUV compatto si è guadagnato un posto tra le pagine del libro dei record grazie a un salto di 15,3 metri con tanto di avvitamento e rotazione di 270°.

Questa impresa è stata il test definitivo che ha dato prova dell’agilità e della precisione del nuovissimo SUV di casa Jaguar. Un progetto durato 25 mesi, che ha toccato quattro continenti. Il risultato? Jaguar ha potuto garantire l’estrema resistenza e robustezza dell’auto, perfettamente in linea con filosofia del marchio, l’”Art of Performance”.

Jaguar E-PACE è un SUV compatto a 5 posti che unisce design e prestazioni da auto sportiva alla comodità e praticità di un 4×4. La dinamica di guida unica e il design inimitabile di Jaguar in un’auto dal DNA sportivo che non rinuncia al comfort e alla tecnologia per essere sempre connessi. Con E-PACE, la flotta di SUV Jaguar si allarga in linea con l’innovativa I-PACE, concept car eletterica, e F-PACE, Auto dell’Anno 2017, anch’essa lanciata sul mercato dopo aver dato spettacolo con un giro della morte mozzafiato, entrato nel Guinness dei primati nel 2015.

Il design della carrozzeria è ispirato alle Jaguar F-TYPE, auto sportiva caratterizzate dalla griglia, emblema della casa, dalle proporzioni vigorose, dall’assetto ribassato e da linee morbide. La E-PACE vanta così un look audace, che comunica autorevolezza e agilità fin dal primo sguardo. Il DNA delle auto sportive Jaguar è evidente anche nella linea aerodinamica del tettuccio e dal disegno distintivo dei finestrini. La E-PACE ha ottenuto il suo record mondiale all’ExCeL di Londra, una delle poche location nel Regno Unito che possa ospitare i 160 metri di pista necessari all’auto per compiere un salto di 15 metri. Al volante, lo stuntman Terry Grant, che ha eseguito acrobazie su molti set cinematografici e detiene un numero impressionante di GUINNESS WORLD RECORDS™: ad oggi, 21. Inutile da sottolineare, ma non si consiglia di provare a casa quest’acrobazia: sono stati necessari mesi e mesi di test e analisi per pensare il salto in ogni piccolo dettaglio, compresa la ricerca della velocità perfetta per eseguirlo. La rampa è stata rimodellata e ricontrollata prima di ogni salto. In volo, Terry si è sottoposto a una forza di 5,5 G, ed ogni singolo centimentro di rampa è stato fondamentale per raggiungere la giusta velocità per effettuare la manovra. Alla serata di presentazione dell’E-PACE ha preso parte anche Pete Tong & The Heritage Orchestra, che hanno suonato le melodie leggendarie di Ibiza Classics. Per celebrare l’ultima arrivata di casa Jaguar, Pete ha collaborato con il cantautore Raye in “You Don’t Know Me” di Jax Jones, una hit che eseguita da questo inedito duo ora conta più di 230 milioni di ascolti su Spotify e 130 visualizzazioni su Youtube.

sponsored

Related Posts

Team Azerbaijan Land of Fire vince ancora la Snow Polo World Cup St. Moritz

Team Azerbaijan Land of Fire Retain Snow Polo World Cup St. Moritz: uno spettacolare trio di partite corona il torneo più impegnativo di sempre

Librai Antiquari a Venezia

Dal 10 al 12 febbraio al Centro Culturale Palazzo Pisani Revedin la mostra-mercato “Librai Antiquari a Venezia” presenterà per la prima volta nella Serenissima un’eccezionale selezione di rarità

The I.C.E. St. Moritz – Torna il Concorso Internazionale d’Eleganza

Dopo il successo dell'edizione 2022, torna il Concorso d'Eleganza più originale e atteso dell'Engadina: l'I.C.E. St. Moritz, l'evento internazionale che, per un weekend, porterà nella suggestiva cornice del lago ghiacciato di St. Moritz tutto il meglio delle auto d'epoca per la gioia di piloti, collezionisti, appassionati e jet set