Pagani Zonda HP Barchetta

Una lunga ricerca per sviluppare idee semplici e innovative, rese uniche da design estremo, personalizzazioni esclusive e tecnologia all’avanguardia: ecco la Pagani Zonda HP Barchetta, creata da Horacio Pagani e dal suo team per lo stesso Horacio. Un’autovettura personalizzata realizzata con le tecniche più innovative, perfezionate da Pagani, combinate con competenze quasi sartoriali. Un tributo al modello che ha permesso a Horacio Pagani di diventare una leggenda dell’industria automobilistica. Un’opera d’arte, una rappresentazione fisica dei concetti di scienza e Rinascimento alla base della filosofia Pagani. Un capolavoro completamente reinventato, firmato Horacio Pagani. Diciotto anni dopo la presentazione del progetto Zonda originale, al sole di Ginevra del ’99, Horacio racconta ancora una volte, come fosse un’autobiografia, la storia della Zonda. Un progetto che ha continuato a sviluppare per tutta la sua vita, offrendo ai clienti un’innovazione che non si ferma mai. Il design originale, reinterpretato con le ultime tecnologie, rende omaggio al passato dello stesso Horacio. Il mito di Juan Manuel Fangio è riscontrabile negli interni dalle trame scozzesi e dal motore AMG da 12 cilindri, sviluppato per garantire performance eccezionali e un suono ancora più distintivo.

La Zonda HP Barchetta è un eccellente esempio della divisione Uno-di-Uno, un piccolo team di esperti che crea modelli d’auto a edizione limitata o addirittura uniche, la cui personalizzazione supera i più alti standard a cui Pagani ha già abituato i suoi clienti. In questo caso, l’idea per l’autovettura viene dallo stesso Horacio Pagani, e la HP Barchetta rappresenta la sua personale interpretazione di quello che può essere un pezzo da collezione Zonda. In Pagani Automobili l’evoluzione tecnologica è incessante: la Pagani Zonda HP Barchetta include infatti alcune delle ultime novità in campo tecnologico, già testate ed applicate sulla Huayra BC e sulla Huayra Roadster.

Motore:
La Zonda HP Barchetta è alimentata da un motore ad aspirazione naturale M120 – V12 sviluppato da Mercedes AMG in esclusiva per Pagani.

Trasmissione:
La Zonda HP Barchetta dispone di un cambio manuale a 6 marce.

Componenti avanzati:
Dopo l’introduzione della lega carbonio-titanio, la cui prima applicazione è avvenuta sul modello Zonda Cinque, sono molti i materiali sviluppati per modelli come la Huayra BC e la Huayra Roadster con l’obbiettivo di ridurre il peso complessivo e migliorare le performance. Questi materiali, tra cui il Carbo-Triax HP52, sono stati utilizzati per la Pagani Zonda HP Barchetta. La loro rigidità e robustezza non ha nulla da invidiare a quelli utilizzati in Formula 1 o nell’industria aerospaziale, e permettono alla Pagani di ridurre drasticamente il peso senza rinunciare alle loro proprietà meccaniche.

 

sponsored

Related Posts

Team Azerbaijan Land of Fire vince ancora la Snow Polo World Cup St. Moritz

Team Azerbaijan Land of Fire Retain Snow Polo World Cup St. Moritz: uno spettacolare trio di partite corona il torneo più impegnativo di sempre

Librai Antiquari a Venezia

Dal 10 al 12 febbraio al Centro Culturale Palazzo Pisani Revedin la mostra-mercato “Librai Antiquari a Venezia” presenterà per la prima volta nella Serenissima un’eccezionale selezione di rarità

The I.C.E. St. Moritz – Torna il Concorso Internazionale d’Eleganza

Dopo il successo dell'edizione 2022, torna il Concorso d'Eleganza più originale e atteso dell'Engadina: l'I.C.E. St. Moritz, l'evento internazionale che, per un weekend, porterà nella suggestiva cornice del lago ghiacciato di St. Moritz tutto il meglio delle auto d'epoca per la gioia di piloti, collezionisti, appassionati e jet set