SeaKeeper of the Year 2019, premio assegnato ad Amos Nachoum

Category:

L’International SeaKeepers Society ha ospitato il Founders Event 2019, una festa in maschera sul mare per onorare Amos Nachoum che ha ricevuto il premio SeaKeeper of the Year 2019, il premio NextGen 2019, Katherine Zacarian e la flotta di yacht DISCOVERY 2018-19.

Quasi duecento ospiti hanno partecipato all’evento annuale, giovedì 31 ottobre, durante il salone nautico internazionale di Fort Lauderdale. L’incontro si è tenuto presso una proprietà privata sul lungomare dove gli ospiti hanno potuto gustare cocktail e cena in un ambiente straordinario. Un video che presenta il premio SeaKeeper of the Year 2019, Amos Nachoum e le missioni DISCOVERY Yacht 2019 è stato condiviso con gli ospiti che includeva momenti salienti della spedizione guidata dallo scienziato, programmi educativi di sensibilizzazione ed eventi di coinvolgimento della comunità. Era presente la leadership di SeaKeepers, tra cui il presidente emerito, Michael Moore, il presidente, Jay Wade e i membri del consiglio di amministrazione Glen Allen e Mark Luther.

Chris Walsh, Tony Gilbert, Peter Molnar, Jaleen Hartney, Joanne Drake, Morne Peterson, Jay Wade, Glenn Allen,John Crupi, Richard Snow
Chris Walsh, Tony Gilbert, Peter Molnar, Jaleen Hartney, Joanne Drake, Morne Peterson, Jay Wade, Glenn Allen,John Crupi, Richard Snow

SeaKeepers ha onorato le navi della flotta di yacht DISCOVERY e i loro rappresentanti: Andiamo e Shredder – Cap. Glen Allen, Archimede – Cap. Chris Walsh, Catniss – Cap. Jalene Harney, Dorothea III – Cap. John Crupi, Julia – Capt. Morne Petersen, Merlin – Joanne Drake del gruppo Super Yacht Great Barrier Reef che ha accettato per conto della Great Barrier Reef Legacy e SAM – Capt. Peter Molnar, per il loro generoso contributo e partecipazione al DISCOVERY Yacht Program. I momenti salienti dell’evento includevano le osservazioni di accettazione di Amos Nachoum e i video del suo profilo, Picture of His Life e BigAnimals Global Expeditions.

SeaKeepers SeaKeepers

SeaKeepers desidera ringraziare i seguenti importanti sponsor per il loro supporto: Fleet Miami per il servizio offerto e Florida Luxurious Properties come sponsor. Tra gli sponsor dell’evento: The Rug Company, Global Marine Travel, Florida Atlantic University, South Florida Luxury Guide, Lazarus Wine & Spirits, Codigo 1530 e Shaw-Ross International Importer.

Michael Moore
Michael Moore

SeaKeepers desidera inoltre ringraziare i media partner per la promozione effettuata durante l’evento: Excellence Magazine Luxury, CharterWorld, Coral Gables Magazine, MegaYacht News, Ocean Media, SevenSeas Media, SoFla Nights, South Florida Luxury Guide, Southern Boating, Yachts International e Venu Magazine.

Informazioni sull’International SeaKeepers Society®

L’International SeaKeepers Society è un’organizzazione no profit 501 (c) (3) focalizzata sulla salute degli oceani e del clima del mondo. SeaKeepers lavora con la comunità nautica per sfruttare il loro potenziale unico al fine di approfondire la ricerca marina e sensibilizzare le persone sui problemi che i nostri oceani stanno affrontando. L’International SeaKeepers Society funge da catalizzatore globale lavorando con governi, scienziati, istituzioni e altre organizzazioni marine per promuovere la sua missione e sostenere la protezione e il ripristino della marina sensati e realizzabili. Per ulteriori informazioni, visitare http://www.seakeepers.org

sponsored
Hope Gainer
Hope Gainer
Hope Gainer is President of Hope International & Managing Director, Hope International Properties. She is a global imagemaker, marketer and branding expert with over 30 years of lifestyle experience with a focus today on the luxury market. She produces unique, upscale events around the world. Gainer is a contributor to several luxury magazines and Huffington Post. She also represents spectacular ‘trophy’ real estate properties in Miami and globally. Traveling to unique destinations and experiencing new adventures around the world is her favorite pastime.

Related Posts

Il World Protection Forum non si ferma!

Excellence Magazine Luxury e Kelony, First Risk-Rating Agency, continuano la loro collaborazione al fine di fornire strumenti e contenuti che possano essere un valido supporto per comprendere il vero significato di "rischio", tema quanto mai attuale per gli individui e per le imprese

Guangzhou Circle. Porta di Giada del Terzo Millennio

Progettato dall'architetto italiano Joseph di Pasquale, a sette anni dalla sua inaugurazione il Guangzhou Circle conserva tutta la propria natura iconica e il proprio carattere di landmark building, è entrato nell’immaginario collettivo e popolare della capitale della provincia del Guandong come uno dei simboli identitari della metropoli cinese, vera porta d’accesso meridionale al “regno di mezzo”, ma anche emblema nella dialettica tra Oriente e Occidente.

Constance Halaveli: premiato ai World Travel Award il resort di lusso sostenibile delle Maldive

La sostenibilità di questo resort parte dai materiali utilizzati per la sua realizzazione: tutti caratteristici della zona e con un basso impatto ambientale. Essere accolti e poter soggiornare in un vero “piccolo atollo privato” in mezzo all’Oceano è un lusso che non ci si può lasciar scappare