L’arte riemerge dal lockdown: a Locarno le provocazioni di Gilbert&George

Category:

Art for All è lo slogan caratterizza il lavoro artistico di Gilbert&George, duo di artisti contemporanei uniti nella vita e nella professione convinti che le loro vite e la loro arte siano indissolubili.

Gilbert&George, esprimono la loro arte mescolando performance, scultura e grafica pop in un unicum accessibile a tutti.

Gilbert & George @BRAFA 2019 copyright Fabrice Debatty
Gilbert & George @BRAFA 2019 copyright Fabrice Debatty


Gilbert&George.The Locarno Exhibitiona cura degli stessi autori e di Rudy Chiappini, è aperta fino al 18 ottobre a Museo Casa Rusca della città svizzera.

casa rusca Locarno gilbert & george

60 tele imponenti e dirompenti, divise in cinque gruppi, passano in rassegna le opere realizzate tra il 2008 e il 2016, tra cui Beard Pictures, dove Gilbert&George sono raffigurati con il volto e il corpo di un rosso vivo, gli occhi ombreggiati e imperscrutabili, circondati da recinzioni di filo spinato, spesso dinnanzi a uno sfondo nero che evoca il vuoto.

casa rusca Locarno gilbert & george

Senza contare la collezione  di “strilli” giornalistici con le London Pictures, che riportano annunci di violenza, passione, squallore e avidità accostandolo al ritratto di Sua Maestàla Regina Elisabetta II, tratta da una moneta.

Ogni tela è pura tensione è definisce l’uomo come semplice voyeur della propria solitudine e del mondo. Le tele di Gilbert&George riflettono con cinica disperazione il destino umano, trasformando ogni sala in un grande affresco dalle violente cromie e dando vita ad un’esperienza affascinante e coinvolgente.

sponsored
Emanuela Zini
Emanuela Zini
My professional life has been marked by several big changes that made me grow as a person and as a leader, develop new skills and mental flexibility, which in turn allows me to face challenges from a different, unique perspective. To me, writing represent a way to communicate with myself and with others. Telling stories and engaging my readers are the challenges that I am currently facing within a wider editorial project.

Related Posts

Il World Protection Forum non si ferma!

Excellence Magazine Luxury e Kelony, First Risk-Rating Agency, continuano la loro collaborazione al fine di fornire strumenti e contenuti che possano essere un valido supporto per comprendere il vero significato di "rischio", tema quanto mai attuale per gli individui e per le imprese

Guangzhou Circle. Porta di Giada del Terzo Millennio

Progettato dall'architetto italiano Joseph di Pasquale, a sette anni dalla sua inaugurazione il Guangzhou Circle conserva tutta la propria natura iconica e il proprio carattere di landmark building, è entrato nell’immaginario collettivo e popolare della capitale della provincia del Guandong come uno dei simboli identitari della metropoli cinese, vera porta d’accesso meridionale al “regno di mezzo”, ma anche emblema nella dialettica tra Oriente e Occidente.

Constance Halaveli: premiato ai World Travel Award il resort di lusso sostenibile delle Maldive

La sostenibilità di questo resort parte dai materiali utilizzati per la sua realizzazione: tutti caratteristici della zona e con un basso impatto ambientale. Essere accolti e poter soggiornare in un vero “piccolo atollo privato” in mezzo all’Oceano è un lusso che non ci si può lasciar scappare