Volvo: il nuovo Suv di lusso e la ricerca dei materiali sostenibili

Si chiama EX90 ed è la nuova proposta SUV della casa automobilistica Volvo.

Le parole d’ordine sono tre per questo progetto: semplicità, benessere e fonti naturali completamente in linea con la filosofia scandinava che da sempre contraddistingue il brand.

Nel campo del lusso automobilistico si stanno imponendo nuovi paradigmi: non più prestazioni, cavalli ed accelerazione ma ricarica e sostenibilità, non più lusso ostentato ma gestione di valori e ricerca nei materiali.

Proprio per questo EX90 è un SUV elettrico che vanta design di alta gamma senza dimenticare la ricerca per il massimo comfort degli interni e dell’eleganza dell’abitacolo.

EX90 Volvo: i materiali sostenibili

Gli interni di questo nuovo prodotto della gamma di lusso Volvo vanta diverse possibilità di scelta per l’abitacolo, tutte green.

Si può quindi optare per una finitura dei sedili in misto lana, tessuto certificato secondo standard decisamente rigorosi per il rispetto degli animali e dei lavoratori.

La promozione dell’economia circolare si traduce, in questo SUV, anche in una maggiore quantità ed utilizzo di plastica riciclata, al fine di utilizzare in quantità più limitata le risorse primarie.

L’origine della plastica riciclata? Bottiglie in PET e quasi 50 Kg di plastica sottoposta a processi di rigenerazione per gli interni di ogni esemplare del nuovo SUV di lusso sostenibile Volvo.

Interessante l’opportunità di personalizzazione di design: ogni cliente infatti può scegliere diverse varianti e combinazioni di colore tra ambienti interni ed esterni dell’auto, sincronizzando così l’auto nel modo che meglio rispecchia la personalità di ogni proprietario.

Il nuovo lusso è certamente basato su nuovi pilastri: ricerca della personalizzazione, valori di sostenibilità legati però a prestazioni di alta qualità e grande attenzione alla circolarità, senza dimenticare il lusso del comfort e della connessione tecnologica ai più alti livelli disponibili.

 

sponsored
Serena Poma
A journalist ever since, I love turning the world's events into sentences and lines that can take readers "inside the news", leading them to explore the current happenings with me through my articles. My professional background has allowed me to gain insights into the encounter of two apparently incompatible worlds: luxury and sustainability. Guiding businesses in this direction as a communication manager and event organizer has made me aware that, now more than ever, it is by respecting ourselves and our planet's resources that we should start to create real value.

Related Posts

Coppa Milano Sanremo una Edizione Straordinaria

La 14ª edizione della Rievocazione Storica della Coppa Milano Sanremo si terrà dal 23 al 26 marzo 2023, riaffermandosi nel panorama delle grandi gare classiche

Domenica Group fa scalpore nel mondo immobiliare di Cipro

Per il suo premiato progetto di Best Luxury Residential Development for Elements, situato nel famoso parco dei colori, il residence si trova nel centro più alla moda di Pathos

25 Hours Hotel Piazza San Paolino a Firenze

25 hours hotels che rappresenta il miglior esempio di quel trend sulle ibridizzazioni degli spazi nel mondo dell'hotellerie a cui stiamo assistendo in questi ultimi tempi