Arriverà in primavera Casa di Langa, il nuovo resort eco-luxury

Category:

Nel cuore del Piemonte, aprirà le sue porte a turisti fortunati, che potranno concedersi una vacanza 5 stelle, il nuovo complesso del gruppo Krause.

La regione delle Langhe, patrimonio UNESCO, vedrà la costruzione di un edificio composto da 39 tra camere e suites, completamente immerso nei vigneti e con un’idea ben precisa di servizio: offrire una vacanza eco-luxury.

Il design del “boutique hotel” si configurerà come una sintesi di elementi di tradizione piemontese e rispetto per l’ambiente: l’obiettivo del gruppo Krause fin dalle origini del progetto è stato quello di offrire agli ospiti un trattamento luxury ma di evitare di essere “impattanti” sull’ambiente. Le “buone pratiche” messe in atto sono molteplici: a partire dall’assoluta messa al bando della plastica monouso fino alla neutralità carbonica, passando per l’utilizzo di acqua riciclata per l’irrigazione delle vigne senza dimenticare impianti geotermici e fotovoltaici per garantire il riscaldamento a tutta la struttura.

Kylie J. Krause casa di langa

Kylie J. Krause, il Presidente del gruppo Krause, innamorato di questo territorio da sempre; è stato proprio lui a volere un resort extralusso proprio in questa zona.

Se ogni impianto del resort è volto al minimo impatto ambientale, ecco che anche i materiali utilizzati per gli arredi non tradiscono l’idea: tessuti, legni, pezzi di arredamento delle camere ed accessori provengono esclusivamente dal territorio; un circolo virtuoso che non valorizza la grande maestria degli artigiani piemontesi.

Kylie J. Krause casa di langa

Gli ospiti vivranno un’esperienza immersiva in un territorio unico; ogni suo aspetto verrà valorizzato e le esperienze offerte saranno uniche e particolari: una volta “sazi” di ammirare la splendida vista della propria camera, si potrà , ad esempio, fare un suggestivo tour delle vigne in sella ad una Vespa ma anche prendere parte ad una lezione di cucina per imparare le ricette dei piatti tipici oppure, perché no, godere di serate a tema dove anche la musica sarà esclusivamente quella del territorio.

sponsored
Serena Poma
Serena Poma
Da sempre giornalista, amo trasformare ciò che succede nel mondo in frasi e righe che possano accompagnare il lettore “dentro la notizia” e portarlo con me ad esplorare ciò che succede attraverso la lettura di un articolo. Le mie esperienze professionali mi hanno portata a conoscere nello specifico l’unione di due mondi apparentemente inconciliabili: il luxury e l’ecosostenibilità. Accompagnare le aziende in questa direzione ricoprendo il ruolo di responsabile comunicazione ed organizzazione eventi mi ha resa sempre più consapevole che, soprattutto oggi, il rispetto per noi e per le risorse del nostro pianeta sono il punto di partenza per poter creare vero valore.

Related Posts

Roche Bobois la “french art de vivre”

Per la stagione 2021, le collezioni indoor sono state declinate in una nuova versione adatta all’outdoor, come il divano ‘Informel’ e i tavolini ‘Rocket’, o la nuova chaise longue ‘Sunset’ dallo schienale con porta riviste integrato

Pinko: la nuova collezione Reimagine è all’insegna della sostenibilità

Pinko: the New Reimagine Collection is All About Sustainability

Fondazione Ravello in esclusiva i progetti del neo Direttore Generale

Incontriamo il Maestro Maurizio Pietrantonio, neo Direttore Generale della prestigiosa Fondazione Ravello, per un'intervista esclusiva sul suo nuovo incarico.